Ricetta Cappelletti in Brodo Romagnoli

Ricetta Cappelletti in Brodo Romagnoli

Durante la tua vacanza a Riccione hai assaggiato quel piatto buonissimo e vorresti assolutamente riproporlo alle persone che ami conoscendo la ricetta dei cappelletti in brodo romagnoli ?

Bhe… ecco che il Riccione Beach Hotel viene in tuo soccorso!

INGREDIENTI RICETTA CAPPELLETTI IN BRODO ROMAGNOLI:

  • 1 Pomodoro
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano
  • 1 Pollo
  • 4 L. Acqua
  • 2 uova
  • 200 g. di farina
  • Carne macinata (Cappone, Vitello e Maiale)
  • Formaggio Parmigiano
  • Sale
  • Pepe

PREPARAZIONE RICETTA CAPPELLETTI IN BRODO ROMAGNOLI – IL RIPIENO:

Nella preparazione di questo piatto si parte con il ripieno.

Con un coltello affilato ricava la carne dal cappone eliminando la carcassa e la pelle (potrai conservarli per il brodo).

Taglia la polpa ottenuta a cubetti e procedi nella stessa maniera anche con il vitello e il maiale.

Falli rosolare in una padella ben calda insieme al burro, girandoli spesso con una paletta fino a quando avranno preso leggermente colore.

ricetta cappelletti in brodo romagnoli ripieno

Ora puoi spegnere e aggiustare di sale e pepe.

Trita la carne ancora tiepida nel mixer insieme al parmigiano reggiano grattugiato, unendo anche l’uovo e frullando fino a ottenere un composto omogeneo.

Ricetta Cappelletti in brodo romagnoli ripieno

Possibilmente fai riposare il ripieno in frigorifero per 1 notte coprendo con la pellicola alimentare (operazione facoltativa, ma consigliata).

Se intendi invece utilizzarlo subito, ponilo in frigorifero fino a quando ti servirà.

PREPARAZIONE RICETTA CAPPELLETTI IN BRODO ROMAGNOLI – LA PASTA:

Prepara ora la pasta: in una ciotola, o su una spianatoia impastando le due farine insieme alle uova.

Fai una “fontana” con la farina con al centro l’uovo e impasta.

Dovrai ottenere una pasta liscia ed elastica che avvolgerai nella pellicola alimentare e farai riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

ricetta cappelletti in brodo romagnoli pasta

Trascorso questo tempo, stendi la pasta secondo il metodo che preferisci: sulla spianatoia appena infarinata con il mattarello oppure con l’apposita macchinetta sfogliatrice.

ricetta cappelletti in brodo romagnoli pasta

Con una rotella tagliapasta ricava dei quadrati di 4 cm di lato.

Adagiaci al centro una piccola quantità di impasto.

ricetta cappelletti in brodo romagnoli impasto

Ora chiudili in questo modo: piegali ciascun quadrato a triangolo tenendo il vertice verso l’orizzonte.

Salda i lembi facendo pressione con le dita.

Prendi i due vertici inferiori tra pollice indice delle due mani, fai scorrere la pasta intorno al dito in modo che il vertice opposto si tenda e si rialzi e chiudi bene senza esagerare controllando che il cappelletto non drappeggi troppo.

Disponili a poco a poco su un vassoio ben infarinato.

ricetta cappelletti in brodo romagnoli impasto

Tuffa i cappelletti nel brodo ben caldo e ritirali in base al grado di cottura preferito trasferendoli nelle fondine.

Servi subito.

Credici… farai un figurone e avrai Riccione e l’aria di vacanza in casa tua!

Se poi non resisti più e vuoi tornare da noi a Pasqua o in estate ti basta prenotare tramite il nostro mitico sito web: https://www.riccionebeachhotel.com 

Se invece vuoi curiosare e scoprire tutti i nostri articoli che abbiamo scritto per farvi divertire e passare il tempo ti basta visitarci sul nostro interessantissimo blog: https://www.riccionebeachblog.it

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *